CORSO DI FORMAZIONE 2024/25 A+F

CORSI ED ESAMI DI ABILITAZIONE
PER LE DISCIPLINE ALPINE e del FONDO
CICLO FORMATIVO 2024/2025

Si forniscono di seguito alcune notizie di carattere generale in merito ai corsi ed agli esami di abilitazione per maestro di sci:
- i corsi di abilitazione sono ripartiti in diversi moduli che si svolgeranno nell’arco di poco più di un anno; ciascun modulo di corso ha di norma una durata variabile dalle 5 alle 7 giornate. I moduli di formazione devono essere frequentati in sequenza, sono propedeutici l’uno all’altro, in caso di interruzione si può riprendere la formazione agganciandosi all’iter formativo dell’anno successivo (due anni per lo sci di fondo);
- la frequenza a tutti i moduli è obbligatoria. Sono ammesse assenze solo per infermità o per gravi e giustificati motivi. La somma delle assenze non può essere superiore ad un decimo della durata complessiva dei corsi. (per i due corsi culturali: massimo un giorno di assenza. Per il corso tecnico-didattico: massimo 9 giornate sul totale del corso, non più di 2 giornate per ogni modulo).
- l’idoneità conseguita con il superamento della prova attitudinale ha durata di 7 anni (è quindi indispensabile ottenere la qualifica di maestro di sci entro 7 anni dalla data di svolgimento delle prove attitudinali);
- la frequenza regolare dei moduli tecnico pratici e didattici e la frequenza del primo modulo culturale è requisito indispensabile per l’ammissione all’esame tecnico-pratico e didattico per allievo maestro (per opportuna conoscenza si informa che l’allievo maestro di sci può insegnare nelle scuole di sci riconosciute dalla provincia autonoma di Trento);
- L’allievo maestro di sci, dopo avere svolto l’attività di insegnamento minima richiesta dalla normativa vigente (minima di 20 giorni per lo sci alpino e di 10 giorni per lo sci di fondo), è tenuto a frequentare i corsi tecnico pratici e didattici, quale completamento dell’iter formativo indispensabile al fine della relativa ammissione agli esami finali di maestro di sci.
- QUOTE DI ISCRIZIONE (sono escluse le spese di vitto, alloggio e skipass che sono a carico del partecipante); tutte le quote di iscrizione vanno pagate alla PAT tramite la piattaforma pagoPA.
Per l'intero corso tecnico-pratico 2024-2025: €. 2.600,00 per i residenti in provincia di Trento da almeno 3 anni / € 4.000,00 per chi non è residente o residente da meno di 3 anni in provincia di Trento. La quota va pagata in un'unica soluzione entro il giorno 14 marzo.
Per ciascuna delle due parti del corso culturale: € 150,00 per i residenti in provincia di Trento da almeno 3 anni / € 300,00 per chi non è residente o residente da meno di 3 anni in provincia di Trento. La quota relativa ai corsi culturali va pagata all’apertura delle iscrizioni dei relativi corsi (indicativamente a maggio e ad agosto).

Modalità di iscrizione:
Inviare il modulo di iscrizione compilato (in download in fondo alla pagina), assieme alla ricevuta di pagamento e ad una foto in formato jpeg al COLLEGIO MAESTRI SCI (via email al seguente indirizzo: info@collegiomaestri.tn.it) ENTRO IL 14 MARZO.
Nota bene: le istruzioni per il pagamento sono disponibili sul modulo di iscrizione.    
Attivazione APP Collegio: La APP del Collegio Maestri di sci è riservata ai maestri iscritti all’Albo. Per info sulla funzionalità e l’attivazione della APP si rimanda al seguente link: https://app.collegiomaestridiscitrentino.it/ 
È stata creata una parte riservata anche agli ASPIRANTI che servirà durante il corso di formazione. Una volta regolarizzata l'iscrizione al corso è possibile accedere alla APP come aspiranti. Nel momento in cui diventerete maestri e vi iscriverete all’Albo, vi sarà convertita la visualizzazione della APP da aspiranti a maestri.

Il presente calendario è da intendersi di massima in quanto, per ragioni contingenti, può essere modificato dalla Direzione dei corsi. I corsisti sono quindi invitati a consultare questa pagina prima di ogni modulo per avere conferma del suo effettivo svolgimento, nelle date e località programmate.

F: 26 febbraio/2 marzo 2024
A: 25-30 marzo 2024
1° modulo del corso tecnico didattico  
F: 17/22 marzo 2024
A: 15-20 aprile 2024
2° modulo del corso tecnico didattico  
F: 10/15 aprile 2024
A: 25-30 aprile 2024
3° modulo del corso tecnico didattico (eurosécurité sci alpino)  
F: 25/30 aprile 2024
A: 13-18 maggio 2024
4° modulo del corso tecnico didattico (eurosécurité sci di fondo)  
F: 26 maggio/1 giugno 2024
A: 10-15 giugno 2024
5° modulo del corso tecnico didattico  
1/5 luglio 2024 1^ parte corso culturale  Lavis (Tn)
 luglio 2024 Esami 1^ parte corso culturale. Convocazione ed esiti: https://www.provincia.tn.it/Argomenti/Turismo-e-sport/Professioni-turistiche Trento
23/27 settembre 2024 2^ parte corso culturale Lavis (Tn)
 ottobre 2024 Esami 2^ parte corso culturale. Convocazione ed esiti: https://www.provincia.tn.it/Argomenti/Turismo-e-sport/Professioni-turistiche Trento
14/19 ottobre 2024 6° modulo del corso tecnico didattico  
F: 11/17 novembre 2024
A: 24-30 novembre 2024
7° modulo del corso tecnico didattico  
PFC-T (EUROTEST) SCI ALPINO
F: 9/14 dicembre 2024
A: 3-8 dicembre 2024
8° modulo del corso tecnico didattico  
dicembre 2024 ESAME ALLIEVO-MAESTRO  
ATTIVITA' ALLIEVO MAESTRO *
gennaio 2025 9° modulo del corso tecnico didattico  
marzo 2025 10° modulo del corso tecnico didattico  
marzo 2025 11° modulo del corso tecnico didattico  
aprile 2025 12° modulo del corso tecnico didattico  
aprile 2025 ESAME MAESTRO  

 

* Ai sensi della deliberazione della Giunta provinciale n. 2026 di data 11 novembre 2022 l’attività di insegnamento avrà una durata minima di 20 giorni per lo sci alpino, di 15 giorni per lo snowboard e di 10 giorni per lo sci nordico. L'allievo maestro può insegnare, esclusivamente presso scuole di sci, per le discipline alpine i livelli L1, L2, L3, L4, L5, per le discipline nordiche, il livello “bronzo e argento” riferiti ai testi tecnici della FISI e, per le discipline dello snowboard, fino all’utilizzo di pista “rossa” e l’easypark.